Riduzione dell'accisa

Dell’aliquota ridotta per usi “industriali” possono godere :

1. Usi industriali – artigianali – agricoli (Modello I)

  • imprese industriali : stabilimenti di produzione, imprese manifatturiere, ...
  • imprese artigianali : laboratori artigianali, panifici, laboratori di pasticceria, parrucchieri, … (iscritte all’albo delle imprese artigianali)
  • imprese agricole : aziende agricole, magazzini frutta, … (iscritte alla C.C.I.A.A. nella sezione delle imprese agricole);

2. Usi per attività alberghiera (e assimilate), di ristorazione e di pubblico esercizio (Modello R)
imprese industriali : stabilimenti di produzione, imprese manifatturiere, ...

  • alberghi
  • residenze turistiche, alloggi agrituristici, esercizi di affittacamere
  • case di cura gestite con scopo di lucro, poliambulatori privati
  • altre tipologie assimilabili alle attività alberghiere
  • ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie birrerie ed esercizi similari (con o senza bar annesso)
  • discoteche, locali d’intrattenimento

3. Usi in attività ricettive svolte da istituzioni finalizzate all’assistenza dei disabili, degli orfani, degli anziani e degli indigenti, con o senza fini di lucro (Modello R)

  • orfanotrofi
  • case di riposo per anziani
  • case albergo per disabili
  • strutture atte ad ospitare indigenti
  • comunità di recupero (per tossicodipendenti, …)

4. Usi in impianti per attività sportive dilettantistiche gestite da enti e associazioni senza scopo di lucro
(Modello S)

  • impianti sportivi per attività esclusivamente dilettantistiche gestite da istituzioni/enti non aventi scopo di lucro

5. Usi nel settore della distribuzione commerciale (Modello C1 o Modello C2) tutti gli usi nel settore della distribuzione commerciale, tra i quali:

  • Commercio all’ingrosso
  • Commercio al dettaglio (e più specificatamente:)
    • Negozi tradizionali
    •  Supermercati
    • Grandi magazzini / Ipermercati
    • Vendita per corrispondenza / catalogo / commercio elettronico / TV (e similari)
    • Distributori automatici
    •  Depositi di commercio ambulante
  • Farmacie
  • Intermediazione commerciale
  • Movimentazione merci / magazzinaggio e custodia
  • Edicole e/o rivendite generi di monopolio
  • Bar, birrerie, caffè, pasticcerie e similari (se con albergo e/o ristorante usare il modello R)

In caso di fornitura autonoma del gas (contratto intestato all’impresa commerciale) utilizzare il mod. C1.

In caso di uso centralizzato condominiale (contratto intestato al condominio) utilizzare il mod. C2.

(vedi anche “Chiarimenti particolari per il settore della distribuzione commerciale”)