Richiedere agevolazioni e il bonus sociale

 

Accisa sul gas naturale

Trattamento fiscale della somministrazione di gas naturale.
Accisa sul gas naturale e addizionali regionali - aliquote ridotte - aliquote specifiche - esenzioni - impieghi non soggetti

Il consumo di gas naturale è soggetto all’accisa (in passato imposta erariale di consumo) prevista dal D.Lgs. 26.10.1995, n. 504 e, nelle sole regioni a Statuto ordinario, all’addizionale regionale (D.Lgs. 21.12.1990, n. 398)
Le aliquote sono differenziate a seconda dell’ubicazione dell’utenza sul territorio nazionale e del tipo di utilizzo: per quest’ultimo si distingue tra usi per combustione (civile o industriale) e per autotrazione.
In Trentino – Alto Adige, come nelle altre Regioni a Statuto speciale, l’addizionale regionale non viene dunque applicata.
È prevista, in particolari casi, l’applicazione di aliquote d’accisa specifiche (usi delle Forze Armane nazionali – autotrazione), esenzioni, o l’applicazione di aliquote d’imposta ridotte (usi “industriali” o assimilati agli stessi); per poterne usufruire è necessario inoltrare specifica richiesta al venditore di gas naturale (Trenta SpA), nei modi e con la documentazione appresso precisati.
Maggiori informazioni sulle modalità per effettuare la richiesta e sugli aventi diritto.

Bonus sociale energia

Da gennaio 2009 è attivo il cosiddetto “bonus sociale” (ovvero il regime di compensazione della spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di energia elettrica). Tale compensazione, sotto forma di sconto applicato nella bolletta per la fornitura di energia elettrica, è uno strumento introdotto dal Governo che ha l’obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di disagio economico e/o fisico, garantendo loro un risparmio sulla spesa annua per energia elettrica.
Maggiori informazioni

Bonus sociale gas

Dal 15 dicembre 2009 è attivo il cosiddetto "bonus sociale gas" (ovvero 'il regime di compensazione della spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di gas naturale)
Tale compensazione, sotto forma di sconto applicato nella bolletta per la fornitura di gas naturale, è uno strumento introdotto dal decreto legge 185/08, convertito con la Legge 2/2009, che ha l'obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di disagio economico, garantendo loro un risparmio sulla spesa annua per il gas.
Maggiori informazioni