non perderti nessuna novità

le ultime news dolomiti

Dolomiti Energia insieme a BMW Italia per la mobilità sostenibile

Dolomiti Energia ha stretto un’importante partnership con BMW Italia per dare una risposta a quei clienti che hanno una forte sensibilità nei confronti della sostenibilità ambientale.
Dalla casa produttrice tedesca, che dal 2013 è impegnata nel settore della mobilità elettrica, e dall’operatore energetico trentino, che ha fatto della sostenibilità il suo valore principale, nasce l’innovativa offerta che permetterà di tutelare l’ambiente sia quando si è in movimento che quando si è a casa, offrendo in bundle veicolo elettrico e energia green.

Comunicato stampa
20 Gennaio 2020
Leggi la notizia

“Dolomiti Energia da risarcire 180.000 clienti”: precisazioni

 Trento, 23 dicembre 2019 – In merito all’articolo “DE da risarcire 180.000 clienti” pubblicato su L’Adige di lunedì 23 dicembre, Dolomiti Energia desidera precisare che i clienti globalmente coinvolti dal rimborso, anche sommando i diversi anni, sono molti meno delle centinaia di migliaia indicate sulla stampa. Il provvedimento riguarda infatti solo i clienti che hanno aderito ad un'offerta specifica che prevedeva condizioni contrattuali migliorative condizionate all’adesione alla fatturazione via mail e che poi non hanno attivato tale servizio e hanno deciso di ricevere la bolletta cartacea; la società ha quindi applicato loro, come previsto nel contratto, il pagamento dei costi di spedizione a copertura dei maggiori oneri sostenuti. Questo aspetto ha riguardato in particolare meno del 3% delle bollette emesse complessivamente dalla Società negli anni coinvolti.

Un chiarimento legislativo intervenuto successivamente ha evidenziato come l’applicazione di detto importo non fosse coerente con il rispetto della normativa. A questo punto Dolomiti Energia, che ha sempre improntato il rapporto con i clienti all’insegna della massima trasparenza e correttezza, ha presentato all’Autorità Nazionale la proposta di riaccreditare automaticamente ai clienti interessati, senza che questi debbano fare alcuna richiesta specifica, l’importo dovuto. L‘Autorità ha confermato la bontà della proposta dando il via libera alla società per procedere con i rimborsi. A conferma dell’esistenza di una incertezza normativa, anche altri fornitori di energia, fra i quali molti dei principali operatori di mercato, sono incorsi nella stessa situazione, come si può agevolmente verificare sul sito di ARERA.

Infine preme precisare che l’importo totale relativo ai rimborsi è di circa 500 mila euro, anche in questo caso una cifra lontana e ben diversa da quanto riportato nell’articolo, ed è una somma già prevista dalla Società nel bilancio dell’esercizio 2018, ma il cui rimborso era stato sospeso in attesa dell’approvazione di ARERA avvenuta in questi giorni. 
La società desidera quindi confermare i corretti rapporti con i clienti e con le Istituzioni di controllo nazionale attuati attraverso un confronto continuo nel rispetto degli impegni presi con i clienti e nell’osservanza della normativa.

Comunicato stampa
23 Dicembre 2019
Leggi la notizia

martedì 24 e martedì 31 dicembre gli sportelli di Trento e Riva del Garda saranno aperti

Si informa che martedì 24 e martedì 31 dicembre gli sportelli di Trento e Riva del Garda saranno aperti dalle ore 8.00 alle 12.00 e rimarranno chiusi il pomeriggio;
venerdì 27 dicembre lo sportello di Riva del Garda resterà chiuso.

 Dolomiti Energia SpA
 

Avviso
23 Dicembre 2019
Leggi la notizia

normativa

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha previsto in capo ad ogni Azienda, che esercita l’attività di vendita del gas naturale, la pubblicazione delle condizioni economiche di riferimento...

scopri di più

Condizioni Autorità

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) è un’autorità indipendente istituita con la legge 14 novembre 1995, n. 481 con funzioni di regolazione e di controllo dei settori dell’energia elettrica e del gas...

scopri di più

Sistema di gestione integrato

Il nostro obiettivo nel perseguire la piena soddisfazione del cliente attraverso un processo di miglioramento continuo nel rispetto dei valori e dei principi del nostro Codice di Comportamento aziendale...

scopri di più

Evoluzione dei mercati al dettaglio

Il 1° luglio 2020 stabilisce la data di fine della tutela di prezzo fornita dalle autorità per i clienti domestici e per le piccole imprese connesse in bassa tensione...

scopri di più

Legge di Stabilità
Canone RAI in bolletta

Dal 2016, ai titolari di fornitura di energia dell'abitazione di residenza che possiedono un apparecchio televisivo, il canone Rai sarà addebitato e rateizzato in bolletta

scopri di più

Agevolazioni popolazioni terremotate

Disposizioni per le popolazioni colpite da eventi sismici del 24/08/2016 e successivi riguardanti la sospensione temporanea, le rateizzazione delle fatture, le agevolazioni...

scopri di più