News & Notizie

Rassegna stampa, novità sui servizi, informazioni

Precisazione di Dolomiti Energia

In merito a quanto diffuso ai media da un rappresentante di UILTEC, la società desidera precisare che da sempre considera una priorità la tutela delle proprie persone e la loro sicurezza sul lavoro ed è impegnata nell’assicurare condizioni di lavoro che permettano di coniugare la vita privata e quella professionale. Dolomiti Energia desidera quindi precisare che:

  • Il numero di persone presenti negli uffici non è aumentato, semplicemente dopo l’avvio della scuola si è previsto di estendere la possibilità di rientrare in azienda anche alle persone con figli - sempre limitatamente ad alcuni periodi e a turno – con l’obiettivo inclusivo di permettere anche a loro di poter riprendere le dinamiche sociali del lavoro in presenza e valorizzando sempre le singole peculiarità specifiche. Ciò, fermo restando l’impegno quotidiano del Gruppo nel dover garantire un servizio pubblico essenziale ai cittadini.
  • L’organizzazione del lavoro in presenza e i dispositivi di protezione individuale consegnati ai dipendenti rispettano quanto previsto dalle autorità sanitarie e dai vari protocolli in vigore e sono stati individuati e valutati in accordo con il medico aziendale e i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
  • La società per gestire la situazione straordinaria relativa alla pandemia ha sempre operato e continuerà a farlo nel rispetto della normativa locale e nazionale e facendo quanto possibile per garantire i lavoratori, anche per quel che riguarda le assenza dal lavoro legate alla quarantena o alla malattia dei figli in età scolare che necessitano della presenza dei genitori.
  • Il Gruppo desidera confermare anche pubblicamente la massima apertura verso i lavoratori affinché la collaborazione e il dialogo costruttivo che fino ad ora è sempre stato assicurato da entrambe le parti possa proseguire anche in futuro per affrontare i vari scenari che via via si presenteranno nell’attuale contesto in continua evoluzione. 
Dolomiti Energia sul procedimento Antitrust

L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato ha comunicato oggi l’avvio di un procedimento nei confronti di Dolomiti Energia riguardante alcuni profili di natura formale relativi alle offerte commerciali della Società, chiedendo al contempo la trasmissione di ulteriori informazioni e chiarimenti.

Con lo spirito di collaborazione che la contraddistingue, Dolomiti Energia sta analizzando il provvedimento ricevuto al fine di predisporre le proprie osservazioni e inviare tempestivamente i documenti richiesti.

 

Nuovo Energy Point a Macerata

Aprirà ufficialmente i battenti martedì 29 settembre il nuovo Energy Point di Dolomiti Energia; l’operatore energetico trentino che ha fatto della sostenibilità uno dei propri valori cardine inaugurerà il nuovo point, alla presenza della Direzione Commerciale della società, a Macerata in Piazza Mazzini 17.
Con questa apertura la società trentina rafforza la sua presenza nelle Marche, dove ha aperto il suo primo punto Energy Point sempre nella provincia di Macerata, a Civitanova Marche, nel 2017 per poi affiancarlo nel 2017 da un Info Point nella provincia di Ascoli Piceno, in località Grottammare.
 

Dal 3 giugno riaprono gli sportelli.

Da mercoledì 3 giugno 2020 riaprono al pubblico gli sportelli di Dolomiti Energia. Il benessere e la sicurezza dei clienti e dei dipendenti sono una assoluta priorità per questo sono stati messi in atto i protocolli di sicurezza definiti dalle Autorità.
Gli sportelli riaprono rispettando le precauzioni per il contenimento dell’emergenza COVID-19, per questo ci sono nuove regole per l’accesso ai servizi: per evitare assembramenti si potrà recarsi agli sportelli Dolomiti Energia solo prenotando prima un appuntamento sul sito www.dolomitienergia.it o chiamando il numero verde 800 90 12 21, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16.
La prenotazione darà la possibilità di entrare ad una sola persona per appuntamento, sarà obbligatorio indossare la mascherina e igienizzare le mani.
Si invitano comunque i clienti a privilegiare quando possibile i canali di contatto telefonici e online che permettono di fare tutte le operazioni commerciali comodamente da casa. 

Prorogata anche per maggio la sospensione delle tariffe biorarie e l’applicazione delle tariffe notturne per tutte le 24 ore

Dolomiti Energia prosegue il proprio impegno a sostegno delle famiglie. La società ha deciso di prorogare anche per il mese di maggio la sospensione delle tariffe biorarie e applicare in tutta Italia, per i propri clienti residenziali sul mercato libero le più convenienti tariffe notturne, per tutte le 24 ore. Anche i 109 mila clienti trentini interessati non dovranno fare nulla per beneficiare di questa opportunità, Dolomiti Energia applicherà questa modalità in automatico.
L’iniziativa varrà grazie a questa proroga oltre che per le fatture soggette a tariffazione bioraria dei mesi di marzo e aprile anche per quella di maggio 2020 e permetterà alle famiglie di mitigare i costi dovuti ai maggiori consumi diurni generati dalla permanenza obbligata in casa e di tutelarle rispetto alla difficile situazione economica generata dalla pandemia. 

Etika - L'energia solidale contro l'emergenza sociale

Etika, l’iniziativa luce e gas della Cooperazione con Dolomiti Energia, stanzia 250.000 euro per frenare l’emergenza sociale, silenziosa e invisibile, che sta colpendo le persone più fragili della comunità.
Una task force è al lavoro per studiare, insieme alle istituzioni e alle organizzazioni sociali del territorio, come rispondere a questi nuovi e urgenti bisogni primari garantendo la sicurezza e la salute pubblica.
Merler: “Grazie all’adesione di 53.000 trentini a etika, che hanno permesso di costruire e alimentare il Fondo solidale, attiveremo un’energia positiva che sosterrà le persone più fragili in questo momento di difficoltà”.
Ceschi: “la cooperazione c’è, e insieme a Dolomiti Energia e in collaborazione con tutte le risorse vitali del Trentino, ce la faremo, sostenendo i bisogni essenziali emergenti e prevenendo il sorgere di nuove forme di vulnerabilità che avrebbero ricadute drammatica.” #etikatiaiutaacasa

 

Sospensione delle tariffe biorarie e applica per le famiglie le tariffe notturne per tutte le 24 ore

Trento, 19 marzo 2020 - Dolomiti Energia prosegue le proprie iniziative per venire incontro alle famiglie costrette in casa dalle misure di prevenzione del contagio da Coronavirus. La società sospende le tariffe biorarie e applica in tutta Italia, per i propri clienti residenziali sul mercato libero le più convenienti tariffe notturne, per tutte le 24 ore. I clienti non dovranno fare nulla per beneficiare di questa opportunità Dolomiti Energia applicherà questa modalità in automatico.
L’iniziativa varrà per le fatture dei mesi di marzo e aprile 2020 soggette a tariffazione bioraria e permetterà alle famiglie di mitigare i costi dovuti ai maggiori consumi diurni generati dalla permanenza obbligata in casa. 

Attivato un numero dedicato per fornire aiuto sulle modalità di pagamento da casa

Per evitare che i clienti che non hanno ad oggi attivato l’addebito in conto corrente, escano di casa per il pagamento delle bollette, il Gruppo Dolomiti Energia ha attivato il numero dedicato 0461 032 477 per fornire esclusivamente informazioni e aiuto sulle modalità di pagamento da casa.

Avendo a disposizione solo una bolletta e i propri estremi bancari il numero permetterà a tutti i clienti domestici della società di pagare la bolletta addebitandola sul proprio conto bancario o postale, direttamente via telefono.
L’operatore addetto al servizio darà inoltre supporto circa tutti gli strumenti e i servizi che i clienti hanno a disposizione per pagare le bollette anche restando a casa. Il numero sarà attivo dalle 8:00 alle 16:00 dal lunedì al venerdì; qualora il cliente non dovesse trovare subito la linea libera riprovi, questo servizio rimarrà comunque fruibile anche per clienti la cui fattura sia già scaduta e il tutto senza addebiti aggiuntivi.
Si ricorda che è raccomandabile avere a disposizione durante la telefonata una copia della propria bolletta e gli estremi del proprio conto postale o bancario (IBAN).
Ulteriori informazioni sono disponibili online nella sezione "Come pagare le bollette".
Per tutte le operazioni commerciali continueranno ad essere disponibili i consueti numeri verdi e indirizzi mail.

Sospeso il servizio di prenotazione degli appuntamenti e sportelli chiusi

Dolomiti Energia desidera informare i propri clienti che alla luce delle ultime direttive del Governo per il contenimento del Coronavirus, fino a nuove disposizioni, è sospeso il servizio di prenotazione degli accessi agli sportelli fisici che rimarranno quindi chiusi al pubblico.

La società invita i propri clienti ad usufruire dei servizi solo per urgenze e richieste strettamente necessarie ed a prediligere le modalità online: sito, sportello virtuale, email e livechat.
Si informa inoltre che il servizio telefonico potrebbe subire delle  limitazioni a causa della congestione delle linee e alcuni servizi potrebbero non essere garantiti per impossibilità ad operare dei gestori delle reti.

La società desidera ricordare anche gli altri canali di contatto che rimangono normalmente attivi e disponibili per tutte le operazioni commerciali:
Sportello Online: www.sportelloclienti.it
Servizio di Livechat: all'interno del nostro sito
Numero Verde 800.030.030 e indirizzo mail clienti.casa@dolomitienergia.it, per i clienti famiglia
Numero Verde 800.364.364 e indirizzo mail clienti.impresa@dolomitienergia.it, per le aziende
 

Dal 10 marzo accesso agli sportelli solo su prenotazione

Dolomiti Energia desidera informare i propri clienti che al fine di poter adempiere alle ordinanze emanate in tema di Coronavirus, con particolare riferimento alla necessità di garantire le distanze di sicurezza previste fra le singole persone e al fine di assicurare ai clienti e al personale una organizzazione più efficiente e sicura, a partire da martedì 10 marzo, gli accessi agli sportelli saranno consentiti esclusivamente su prenotazione.
Per i clienti del mercato libero si potrà effettuare la prenotazione online sul nostro sito e fissare un appuntamento con il Servizio Clienti in merito alle forniture di energia elettrica, gas naturale, acqua.
Anche per informazioni relative alle fatture di Igiene Urbana delle utenze situate nei Comuni di Trento e Rovereto si dovrà prenotare l’appuntamento.