ETIKA: GRANDI NUMERI E INNOVATIVI PROGETTI SOCIALI

I risultati del progetto

Comunicato stampa - 19 Marzo 2018

L’ANDAMENTO ECONOMICO ECOLOGICO SOLIDALE DELL’OFFERTA LUCE E GAS

Molto positivo il bilancio dell’iniziativa lanciata da Dolomiti Energia con la cooperazione trentina (Federazione trentina, Cassa Centrale Banca, Sait, Consolida e La Rete). Sono 28.500, infatti, i contratti stipulati ad oggi, più del doppio rispetto alle attese iniziali. Un successo che dimostra che con questo progetto si risponde in modo innovativo ai diversi interessi dei clienti: etika coniuga infatti benefici individuali come lo sconto, con quelli collettivi come la tutela dell’ambiente e la solidarietà verso chi è più fragile nelle nostre comunità.

Altrettanto positive le conseguenze di questo successo: sul fronte ambientale sono 4.829 le tonnellate di CO2 evitate ad oggi grazie alla produzione di energia elettrica con fonti rinnovabili (per assorbire un tale quantitativo di CO2 servirebbero 965 ettari di bosco). Per quanto riguarda l’aspetto solidale, il Fondo ammonta ad oggi a 285.000 euro (grazie ai 10 euro l’anno a contratto che versa Dolomiti Energia) e sostiene, perseguendo finalità sociali, iniziative a favore delle persone con disabilità.

IL FONDO

A dicembre 2017 sono state finanziate dal Fondo solidale le prime iniziative concentrate sul cosiddetto “Dopo di noi”: cinque progetti che realizzano nuovi servizi e nuove forme di accompagnamento delle persone con disabilità nell'ottica della promozione dell'inclusione, dell'autonomia e del diritto alla scelta come sancito dalla Convenzione internazionale dell'ONU. La valutazione dei progetti è stata affidata ad un Comitato di esperti esterno, di cui fanno parte il pedagogista Piergiorgio Reggio (docente nelle Università Cattolica di Milano e Brescia e in quella di Trento e presidente della Fondazione Demarchi) e il sociologo Carlo Francescutti (dirigente il Servizio di Integrazione Lavorativa dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria di Pordenone e già coordinatore scientifico dell'Osservatorio nazionale sulla disabilità). Per la fase di sperimentazione della durata massima di 18 mesi, il finanziamento - pari a 80.000 euro - è stato erogato a quattro cooperative sociali - CS4, Eliodoro, Il Bucaneve e La Rete - tutte appartenenti alla rete "Abitare il futuro" promossa da Consolida.

ETIKA PLUS

Proseguono i vantaggi di etika plus, riservati ai clienti dell’omonima offerta luce e gas, che arricchiscono ancora di più quelli già previsti dal contratto; benefici sia per le famiglie che per le comunità, che intrecciano l’aspetto economico con quello ecologico e solidale. Dopo il rilevante sconto per l’acquisto di lampadine a risparmio energetico del catalogo loveled.it (50% rispetto al prezzo di listino), per i clienti etika verranno lanciati a breve nuovi servizi che aumenteranno ancora di più i vantaggi derivanti dall’adesione all’offerta.

Vai all'archivo delle news