Mercato Libero, come cambierà nel 2022

mercato dell'energia elettrica e del gas naturale: come e quando scatterà il nuovo regime

A partire da quando entrerà in vigore il mercato libero?

Il 1° gennaio 2022 inizierà il mercato libero, ossia l'era della concorrenza per le forniture di gas e elettricità. Conseguentemente, il 31 dicembre 2021 terminerà la data per il mercato tutelato.

É slittata ancora la data: la commissione Bilancio del Senato, alla Vigilia dell'inizio del mercato libero ha ulteriormente spostato la data al 2022.

Cosa succederà dal 1 gennaio 2022

Durante il mercato della maggior tutela, le forniture di elettricità e gas naturale sono state vincolate ai distributori regionali. Già da oggi, ma obbligatoriamente dal 1° gennaio 2022 si potrà scegliere dai diversi enti che propongono fornitura di energia elettrica o di gas, a costi differenti e con diverse condizioni di servizio. L'erogazione della materia prima invece, elettricità o gas naturale non cambia, in quanto essa è vincolata all'azienda che detiene l'appalto sulla distribuzione.
 

Come scegliere l'operatore di mercato migliore

All'interno del mercato libero vige la regola della concorrenza, in cui è il cliente a decidere il venditore da cui acquistare, cambiando l'offerta e l'operatore a proprio piacimento. Principalmente sono tre i fattori che incidono sulla scelta di un'offerta: il prezzo, il tipo di tariffa e la qualità dei servizi.

  • il prezzo è il costo della materia prima, elettricità o gas naturale che generalmente pesa di più sulla scelta di una tariffa. Il costo che vediamo in bolletta è il paragone principale tra un'offerta e l'altra.
  • Il tipo di tariffa offerto da un operatore, può indurre facilmente il cliente a cambiare il suo piano, vedi ad esempio l'offerta di erogazione di luce con un mese gratis, ogni anno.
  • La qualità dei servizi è intesa come assistenza, spesso è necessario svolgere operazioni come la voltura, il subentro, controllare un contatore o contattare l'assistenza clienti per una bolletta, quando la qualità dei servizi erogati è buona, difficilmente il cliente cambierà operatore.

Un altro modo per riconoscere l'offerta più adatta ai propri bisogni e consumi, è quello di utlizzare il servizio Portale offerte (evoluzione del servizio Trova Offerte , scaduto 17/09/18), messo in piedi dall'Autorità per l'Energia (ARERA) e disponibile online. Attraverso degli step e indicando alcuni valori sulle proprie abitudini e consumi, sarà semplice farsi indicare una buona tariffa personale.


Confronta le nostre tariffe luce e gas

Per capire i vantaggi e quanto puoi risparmiare sul Mercato libero dell'energia e del gas, scopri fra le nostre proposte quella che meglio si abbina al tuo stile di vita ed alle tue modalità di consumo.

Offerte del mercato libero energia


Energia per la casa

Offerte del mercato libero gas


Gas per la casa