OFFERTA ENERGIA
LARGE FAMILY

Tariffazione bioraria e uno sconto del 6% o del 9% sulla componente energia del prezzo della luce.
Condizioni economiche valide fino al
Il prezzo viene rinnovato trimestralmente sulla base dei prezzi trasmessi dall'Autorità.
Allo scadere di questa data il prezzo sarà rinnovato con i nuovi valori.
30 Aprile 2018
 
  • SCONTO ANNUALE Calcolato ogni anno sulla componente energia dall’autorità
  • BONUS ANNUO Ogni anno 40 giorni di fornitura gratuita
  • TARIFFAZIONE BIORARIA Un prezzo diverso in base alle tue abitudini
  • SERVIZI ONLINE GRATUITI Così comodità e vantaggi aumentano

FAMIGLIA NUMEROSA? LA SOLUZIONE PER ABBASSARE I COSTI DELLA LUCE ORA C'È.

L'offerta riservata alle famiglie numerose (con 4 o più figli), che ti consente di risparmiare sul prezzo della luce e che diventa ancora più vantaggiosa se utilizzi i servizi online per gestire le forniture.

SCEGLI IL TUO RISPARMIO

FINO AL 9% DI SCONTO


Uno sconto fisso del 6%, che sale al 9% in caso di sottoscrizione della versione web dell’offerta, sulla componente energia, del prezzo di Maggior Tutela stabilità dall'Autorità.


40 GIORNI DI ENERGIA GRATUITA

L'offerta, oltre allo sconto, prevede anche un bonus aggiuntivo pari a 40 giorni di fornitura gratuita di energia che saranno erogati al dodicesimo mese. L'erogazione del bonus è prevista annualmente per ogni anno di fornitura.

La comodità della tariffa bioraria

L'offerta bioraria prevede due fasce di prezzo, che permettono di risparmiare se consumi energia prevalentemente alla sera, nei weekend e nelle giornate festive, ideale per chi lavora e durante il giorno non è a casa.

F1 (ore di punta) dalle 8:00 di mattina alle 19:00 dal lunedì al venerdì, festività nazionali escluse
F23 (o F2+F3) dalle 19:00 alle 8:00 di tutti i giorni, comprese le domeniche e i giorni festivi. Questa fascia comprende le ore incluse nelle fasce F2 e F3

Nessuna stima in bolletta

La fatturazione dei tuoi consumi sarà effettuata senza ulteriori stime aggiunte, grazie al "servizio NO STIMA", sulla base della lettura del tuo contatore.


Basta code e promemoria le scadenze dei pagamenti

L'offerta prevede la comodità dell'addebito su conto corrente o postale tramite addebito SEPA, consentendoti così di risparmiare tempo e code per effettuare i pagamenti.
L’attivazione dell’addebito SEPA non necessità la richiesta di deposito cauzionale.


L'offerta è riservata a tutti i clienti che utilizzano l'energia per uso domestico e sono alimentati in bassa tensione (BT).

Ti ricordiamo che l’attivazione dell’offerta è gratuita, senza spese aggiuntive e prevede il passaggio al mercato libero dell’energia elettrica.

 

Offerta soggetta a diritto di ripensamento entro 14 giorni dalla conclusione del contratto ai sensi dell'art. 52 del Codice del Consumo e prevede il passaggio al mercato libero dell’energia elettrica.

O preferisci essere contattato direttamente da un nostro operatore? il servizio è gratuito

sì, fammi parlare con un operatore

Hai qualche difficoltà a leggere la bolletta? Segui questa semplice guida

guida alla lettura
 
Guida alla bolletta dell'energia elettrica

Qualche termine non ti è chiaro? Vuoi più informazioni sul servizio che ti viene offerto?

vai al glossario bolletta
 
Il glossario delle voci in bolletta

Modalità di adesione all'offerta

Compilare tutti i dati richiesti nel modulo online. Il Codice POD è riportato sulla  bolletta dell’energia elettrica.
Al termine della compilazione del modulo online, la documentazione completa dell'offerta sarà scaricabile in formato PDF (una copia sarà trasmessa anche tramite email qualora venga indicato un proprio indirizzo email).

  • stampare tutta la documentazione precompilata
  • firmare tutti i moduli dove evidenziato


Inviare una copia della documentazione firmata secondo una delle seguenti modalità:

  • tramite fax al nr. 0461/362332,
  • tramite email alla casella di posta elettronica offerte@dolomitienergia.it
  • presso uno degli sportelli di Dolomiti Energia sul territorio

Invio fatture (bollette)

La sottoscrizione dell'offerta  prevede l'invio digitale delle fatture tramite email per chi sottoscrive l'offerta in versione web.

Attivare l'invio digitale delle fatture tramite email (servizio BollettaMAIL)

L'attivazione del servizio per l'invio delle fatture (bollette) tramite email (servizio BollettaMAIL) è conseguente alla registrazione nello sportello online.
La registrazione può essere effettuata dal cliente tramite i codici rilevabili sulla prima bolletta utile.
Al termine della registrazione il sistema invierà al cliente i codici di accesso allo Sportello Online.
In mancanza di attivazione o non completa attivazione da parte del cliente di tale servizio (BollettaMAIL) se previsto nelle condizioni contrattuali, la società si riserva la facoltà di addebitare un contributo pari a 1 Euro per ogni documento emesso

Invio cartaceo delle fatture

Qualora il cliente che ha sottoscritto l'offerta in versione web rinunci o richieda l’invio delle fatture in formato cartaceo, la società si riserva la facoltà di addebitare un contributo pari a 1 Euro per ogni documento emesso.

Modalità di fatturazione

E' prevista una modalità differente di fatturazione a seconda che sia stata sottoscritta l'offerta nella versione standard o web:

  • fatturazione bimestrale (ogni 2 mesi) per chi richiede l'offerta in versione standard
  • fatturazione mensile (ogni mese) per chi sottoscrive la versione WEB con invio digitale della bolletta

Qualora non venga resa disponibile la lettura certa dei consumi, la fatturazione potrà avvenire in acconto sulla base di stime.

Modalità di pagamento

L’offerta prevede la comodità del pagamento con addebito diretto SEPA (SDD). I dati del SEPA sono richiesti in fase di compilazione del modulo online per la richiesta dell'offerta.

Scadenza pagamenti

A seconda della versione dell'offerta (standard o web) sottoscritta, è prevista una modalità di fatturazione differente.
Per le offerte in versione web la scadenza dei pagamenti è prevista entro 20gg fine mese data fattura
Per le offerte in versione standard la scadenza è 20gg data fattura.

Prezzo dell'energia

Lo sconto previsto dall'offerta è applicato sul prezzo della componente energia PE relativo al trimestre di riferimento stabilito dall'Autorità (e aggiornato trimestralmente), ovvero il prezzo applicato dal Servizio di Maggior Tutela.

Al prezzo dell'energia dell'offerta vanno aggiunti i seguenti corrispettivi:

a) tariffa per il servizio di trasmissione;
b) corrispettivo per il servizio di distribuzione (opzione tariffaria);
c) tariffa per il servizio di misura;
d) componente a remunerazione delle attività commerciali svolte dal Fornitore (PCV) commisurata al valore previsto dalla del. ARERA n° 156/07 e s.m.i.;
e) componenti tariffarie A e UC ad esclusione delle componenti di perequazione previste per il mercato di maggior tutela (es. UC1, PPE);
f) oneri di dispacciamento relativi al mercato di maggior tutela di cui alla delibera AEEG n° 156/07 e s.m.i.;
g) imposte e tasse.
I prezzi relativi ai punti a), b), c), seguono le condizioni economiche stabilite dalla delibera ARERA n° 348/07 e successive modifiche.

Il Valore del prezzo della componente energia (PE)

Il prezzo della componente energia sulla tariffa complessiva per una famiglia tipo (abitazione di residenza, 3 kW di potenza impegnata, 2.700 kWh di consumo annuo ripartito per il 34% in fascia F1 e per il 66% in fascia F23) incide per il 38% circa sulla spesa complessiva, iva ed imposte escluse.
L’incidenza dello sconto applicato rispetto alla tariffa complessiva ante imposte è pari a circa il 3,5% (offerta versione standard) e 5% (offerta versione web).
Non sono inclusi gli oneri di trasporto, distribuzione, commercializzazione, imposte e iva, che incidono per il restante 40% della bolletta e che sono applicati da Dolomiti Energia nella misura definita dalle Autorità Competenti.
Il cliente è tenuto infine al pagamento dei tributi e delle imposte previste dalla normativa fiscale vigente.
Per tutti i dettagli relativi alla composizione della spesa ed ai corrispettivi previsti, vedi "Prezzo dell'energia".