La tariffa elettrica migliore

Confronta le tariffe dell'energia elettrica e trova il risparmio sui costi dell’energia

Se credi che la tua tariffa elettrica non sia la migliore e ricevi bollette luce troppo care, non preoccuparti! Fai parte di un grande gruppo di persone che desidera trovare un prezzo migliore per l’elettricità.
 

Sembra impossibile, ma molte famiglie non sono consapevoli di pagare una tariffa elettrica poco conveniente, che se confrontata sul mercato, mette in luce proposte migliori.
 

Maggior tutela o mercato libero?

Successivamente alla liberalizzazione del mercato del 2007, sono state sottoscritte molte offerte energia, con tariffa in passato conveniente. A distanza di oltre 10 anni però, molti contratti che una volta risultavano economici, sono diventati obsoleti, e nonostante ciò tantissimi consumatori non hanno ancora provveduto a ricercare un’offerta più conveniente.

Risparmio_energentico_abitazione


C'è anche chi ha optato per rimanere sul mercato di maggior tutela, che comparato alle attuali offerte, risulta comunque poco economico.

Chi è causa del suo mal, pianga sé stesso, direbbe qualcuno. Adattato all’argomento in discussione, possiamo dire che chi non ha ricercato un’offerta energetica migliore, non si deve lamentare per le bollette troppo care.

Per saper risparmiare, bisogna iniziare sapendo calcolare i consumi della propria abitazione.

 

Come calcolare il proprio consumo di energia elettrica

F1, F2, F3, cosa indicano queste fasce? Scaldabagno elettrico, boiler, forno, quanto mi costate?

Per poter calcolare il proprio consumo elettrico, bisogna monitorare i consumi e conseguentemente saper leggere le bollette.

Analizziamo per esempio il caso di uno scaldabagno con un consumo di 1KiloWatt. Quanto può incidere annualmente sulle bollette, considerando un utilizzo medio di 6 ore giornaliere?

Nel caso del passaggio da un’offerta poco vantaggiosa, ad una migliore, si riesce a risparmiare fino a 4€ mensili, che equivalgono a circa 50€ annuali!

Quindi, con una tariffa bioraria, se le famiglie si abituassero ad accendere i consumi di lavatrici, scaldabagno e forni dopo le 19.00, cosa cambierebbe? La risposta è semplice, la F1, ossia la fascia più cara, sarebbe ridotta, con la naturale conseguenza dello stesso effetto sul costo della bolletta.

Nell’immagine seguente, sono espressi i consumi di energia di una tariffa elettrica bioraria, suddivisa per fasce e quindi per costo.

esempio_bolletta_bioraria

 

Come scegliere la tariffa elettrica migliore

Quando utilizzo più corrente? Lungo il giorno o la sera? Durante la settimana o nei week-end? Questo sono le domande da porsi, e una volta trovato le risposte, è facile optare per la tariffa più adeguata, che consente un buon risparmio in termini economici.

Pensiamo ad un pensionato, con una vita sedentaria e che sta spesso a casa. Avrà un consumo elettrico maggiore durante il giorno, quindi non è consigliato optare per una bioraria, bensì una tariffa monoraria sarà l’ideale per riuscire a risparmiare sulla bolletta.

Caso contrario per una famiglia di 4 persone, con i genitori al lavoro ed i figli a scuola a tempo pieno, i quali avranno un utilizzo energetico principalmente la sera e nei week-end. In questo caso è altamente consigliata la bioraria.

Hai una famiglia? Clicca e scopri la tariffa dedicata "Family", che garantisce un risparmio alle famiglie.

 

 

 

Cos'è la tariffa bioraria

La tariffa bioraria è una tariffa che prevede tre fasce di prezzo:

Fascia F1: per consumi dalle 8:00 alle 19:00, da lunedì al venerdì, dove solitamente il prezzo dell'energia è più alto.

Fascia F2 e F3: per consumi dell'energia dalle 19:00 alle 8:00 durante i giorni della settimana (F2)e durante tutto il weekend e i festivi (F3); solitamente l'energia costa di meno e quindi più conveniente.

Leggi l'approfondimento sulla tariffa monoraria e bioraria

 

 

TROVA LA TUA MIGLIORE TARIFFA ELETTRICA

Da queste informazioni è facile capire come in realtà la tariffa elettrica giusta per ognuno di noi non possa essere la stessa. Ma ora dovresti essere in grado di comprendere qual è la più corretta nel tuo caso.

Prendi una bolletta, leggi i tuoi consumi e valuta dove puoi risparmiare.

Infine apri il catalogo delle offerte cliccando qui e scegli quella più adatta a te.

offerta_energia_elettrica_lampadina