Hai ancora dei dubbi?

CONFRONTA LE NOSTRE OFFERTE


energia

Domande frequenti sull'offerta

  • Che risparmio posso ottenere aderendo all’offerta?

    Nel foglio “Informazioni aggiuntive per il cliente” è possibile calcolare il valore del risparmio conseguibile aderendo all’offerta rispetto alle condizioni di riferimento nazionali determinate dall’ARERA per analoga tipologia di utenza, a seconda del consumo annuo di riferimento del cliente.

  • E’ possibile con un preavviso minimo di 30 giorni secondo quanto previsto dalla del. ARERA n° 144/07.
  • Nell’ottica di acquisire nuovi clienti operando nell’ambito del mercato dell’energia. Dal 1° luglio del 2007 è infatti possibile anche per il cliente domestico accedere al libero mercato, a seguito del recepimento da parte dello Stato italiano della direttiva europea 2003/54/CE.

  • Per i clienti che non abbiano mai esercitato il diritto di scegliersi un fornitore alternativo a quello locale (clienti afferenti al mercato di “maggior tutela”), sono tariffe regolate e aggiornate trimestralmente da un organismo indipendente nazionale, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (ARERA, sito www.autorita.energia.it ). Per i clienti che viceversa hanno esercitato in precedenza tale diritto (clienti sul mercato “libero” di Dolomiti Energia o di altri fornitori) le tariffe di riferimento sono quelle applicate dal fornitore prescelto.
  • Ai clienti con tipologia tariffaria di energia elettrica di tipo “Uso domestico” con contatore elettronico telegestito atto a rilevare i consumi per ciascuna delle fasce orarie F1 (dalle 8.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì, escluse festività nazionali) e F23 (tutte le ore non comprese in fascia F1) localizzati sul territorio nazionale. L’offerta può essere sottoscritta solo tramite il canale web collegandosi al sito www.dolomitienergia.it.
  • No, l'offerta non prevede alcun costo di attivazione e nessun deposito cauzionale in caso di pagamento con addebito su conto corrente bancario o postale (altrimenti Dolomiti Energia si riserva di richiedere un deposito pari a quello già previsto per il mercato di maggior tutela).
  • La convenienza dell’offerta è data dal poter fruire di una tariffa relativa alla componente energia sensibilmente inferiore a quella di riferimento nazionale prevista dall’ARERA, nonché di mantenere fissa la tariffa, senza essere quindi esposti alle oscillazioni dello scenario energetico internazionale. Il cliente potrà inoltre sfruttare la rilevante differenziazione tariffaria tra il prezzo della componente energia in fascia F1 e il prezzo in fascia F23 (rapporto tra i due prezzi pari a 1,5) per accrescere ulteriormente la convenienza dell’offerta quanto più sarà in grado di spostare i propri consumi nella fascia F23. Ricordiamo che l’incidenza della componente energia per una famiglia tipo con consumi annui pari a 2.700 kWh (3 kW di potenza impegnata) nell’abitazione di residenza rispetto alla tariffa completa ante imposte è pari a circa il 51%.

  • Il prezzo è da intendersi al netto dei corrispettivi previsti per le perdite di rete per il trasporto, i servizi di trasmissione, distribuzione e misura, dispacciamento e sbilanciamento, costi di commercializzazione dell’energia elettrica, oneri A-UC-MCT previsti per il mercato libero, di imposte, tasse e aliquota IVA nella misura prevista dalla vigente normativa.
  • L’adesione all’offerta comporta il passaggio di status del cliente da cliente “tutelato” a cliente “libero” che esercita la propria idoneità per poter accedere alle condizioni proposte dall’offerta “Family” (a meno che il cliente non sia già servito sul libero mercato): tale esercizio comporta la cessazione del preesistente contratto su mercato tutelato, con relativa fattura di cessazione, per sottoscrivere un nuovo contratto sul libero mercato con Dolomiti Energia. Il nuovo contratto su mercato libero ha durata indeterminata con la possibilità per il cliente di recedere in qualunque momento dallo stesso con un preavviso di un mese. Le condizioni contrattuali prevedono inoltre la possibilità da parte di Dolomiti Energia di proporre al cliente nuove condizioni commerciali in corso di contratto con un preavviso minimo di 90 giorni rispetto all’efficacia delle stesse, condizioni che il cliente è libero o meno di accettare: in caso di mancata accettazione il cliente tornerà ad essere servito nell’ambito del mercato di maggior tutela o verrà servito dall’eventuale nuovo fornitore prescelto.
  • Per aderire alla proposta è sufficiente compilare il relativo modulo di adesione presente sul sito web di Dolomiti Energia (www.dolomitienergia.it) nonché scaricare, sottoscrivere e restituire a Dolomiti Energia la documentazione ricevuta relativa all’offerta via posta o fax ai recapiti indicati.
    A seguito della ricezione da parte di Dolomiti Energia dell’intera documentazione verrà attivato il nuovo contratto senza alcun onere per il cliente.