offerta energia

CO-ENERGIA AZIENDE

L’offerta di energia pulita 100% rinnovabile e solidale con uno sconto sulla componente energia

 

SCADENZA OFFERTA

31 DICEMBRE 2016
 

  • tariffazione bioraria Un prezzo in base alle tue abitudini
  • Prezzo indicizzato Riservato solo per le PMI
  • servizi online gratuiti Così comodità e vantaggi aumentano
  • 100% Energia pulita Energia pulita certificata, da fonti rinnovabili

Prezzo indicizzato mensilmente
richiedi offerta
Oltre allo sconto l'offerta prevede
  • - Utilizzo del marchio 100% energia pulita
  • - Nessun costo di attivazione
  • - Nessun deposito cauzionale
  • - Contributo a CO-Energia 0,0015 €/kWh

CO-Energia Business 100% rinnovabile e solidale, è l'offerta indicizzata per le aziende e certificata al 100% con energia pulita Dolomiti Energia.
Sottoscrivendo l'offerta contribuisci alla realizzazione di progetti di energia rinnovabile e solidale insieme a CO-Energia. 

Guida alla bolletta dell'energia elettrica

Hai qualche difficoltà a leggere la bolletta? Segui questa semplice guida

guida alla lettura
Il glossario delle voci in bolletta

Qualche termine non ti è chiaro? Vuoi più informazioni sul servizio che ti viene offerto?

vai al glossario bolletta

Modalità di adesione all'offerta

Compilare tutti i dati richiesti nel modulo online. Il Codice POD è riportato sulla  bolletta dell’energia elettrica.
Al termine della compilazione del modulo online, la documentazione completa dell'offerta sarà scaricabile in formato PDF (una copia sarà trasmessa anche tramite email qualora venga indicato un proprio indirizzo email).

  • stampare tutta la documentazione precompilata
  • firmare tutti i moduli dove evidenziato


Inviare una copia della documentazione firmata secondo una delle seguenti modalità:

  • tramite fax al nr. 0461/362332,
  • tramite email alla casella di posta elettronica offerte@dolomitienergia.it
  • presso uno degli sportelli di Dolomiti Energia sul territorio

Prezzo dell'energia

La formula di prezzo prevista dall’offerta è riferita al prezzo della componente energia.

Al prezzo dell'energia vanno aggiunti i seguenti corrispettivi:
a) tariffa per il servizio di trasmissione;
b) corrispettivo per il servizio di distribuzione (opzione tariffaria);
c) tariffa per il servizio di misura;
d) componente a remunerazione delle attività commerciali svolte dal Fornitore (PCV) commisurata al valore previsto dalla del. AEEG n° 156/07 e s.m.i.;
e) componenti tariffarie A e UC ad esclusione delle componenti di perequazione previste per il mercato di maggior tutela (es. UC1, PPE);
f) oneri di dispacciamento relativi al mercato di maggior tutela di cui alla delibera AEEG n° 156/07 e s.m.i.;
g) perdite di rete;
h) imposte e tasse.

I prezzi relativi ai punti a), b), c), seguono le condizioni economiche stabilite dalla delibera AEEG n° 348/07 e successive modifiche.

L’incidenza del prezzo dell’energia

Il prezzo della componente energia sulla tariffa complessiva per un’azienda tipo (30 kW di potenza impegnata, 150.000 kWh di consumo annuo ripartito per il 45% in fascia F1, 25% in fascia F2 e per il 30% in fascia F3) incide per il 39% circa sulla spesa complessiva, IVA e imposte escluse
Non sono inclusi gli oneri di trasporto, distribuzione, commercializzazione, dispacciamento, che incidono per il restante 61% della bolletta e che sono applicati da Trenta nella misura definita dalle Autorità Competenti.
Il cliente è tenuto infine al pagamento dei tributi e delle imposte previste dalla normativa fiscale vigente.

Prima di aderire leggi anche la parte "Informazioni importanti da leggere prima dell'adesione"
Per maggiori informazioni cchiama il nostro numero verde 800-030030

Modalità di fatturazione

La fatturazione dei corrispettivi per l’energia avviene sulla base dei dati di prelievo dei siti resi disponibili dal distributore competente, nel rispetto del contratto per il servizio di trasmissione e distribuzione e della normativa vigente.
Qualora detti dati non siano resi disponibili dal distributore competente in tempo utile, la fatturazione può avvenire sulla base dei consumi presunti (con eventuale conguaglio effettuato di norma con il primo ciclo utile di fatturazione) stimati dal Fornitore in base ai consumi storici del Cliente ovvero della potenza indicata in Contratto e delle modalità d’uso dell’energia. Per i siti di prelievo con potenza disponibile inferiore o uguale a 16,5 kW la periodicità di fatturazione sarà di norma bimestrale.

Modalità di pagamento

L’offerta prevede la comodità del pagamento con addebito diretto SEPA (SDD).

Scadenza pagamenti

E’ prevista scadenza di pagamento a 20 gg data fattura.

Informazioni importanti da leggere prima dell'adesione

  • La sottoscrizione dell’offerta prevede il passaggio al mercato libero dell’energia elettrica
  • Il Listino Prezzi Dolomiti Energia è calcolato in base ai valori del mese di maggio 2015 relativi alle medie aritmetiche mensili del PUN relativo rispettivamente alle fasce F1, F2 ed F3 maggiorati di uno spread pari a 0,0050 €/kWh. Il Listino Prezzi Dolomiti Energia verrà aggiornato il primo giorno di ciascun mese secondo le seguenti formule: Prezzo F1 = PUN F1 + spread pari a 0,0050 €/kWh, dove PUN F1 esprime in €/kWh la media aritmetica mensile del PUN relativo rispettivamente alla fascia F1; Prezzo F2 = PUN F2 + spread pari a 0,0050 €/kWh, dove PUN F2 esprime in €/kWh la media aritmetica mensile del PUN relativo rispettivamente alla fascia F2; Prezzo F3 = PUN F3 + spread pari a 0,0050 €/kWh, dove PUN F3 esprime in €/kWh la media aritmetica mensile del PUN relativo rispettivamente alla fascia F3. Il prezzo relativo alla fascia monoraria F0 viene calcolato applicando la seguente formula: PF0 = PF1 * 45% + PF2 * 25% + PF3 * 30%.
  • L’offerta non è cumulabile con ulteriori promozioni di Dolomiti Energia per il mercato dell’energia elettrica alle quali il Cliente abbia precedentemente aderito
  • L’offerta richiede la domiciliazione bancaria (SEPA) quale forma di pagamento.
  • Puoi confrontare i prezzi delle nostre offerte con le condizioni economiche di riferimento stabilite dall’AEEG consultando le informazioni aggiuntive sull’offerta presenti negli allegati all'offerta nella scheda di confrontabilità.
  • Il prezzo della componente energia è da intendersi al netto dei corrispettivi previsti per i servizi di trasmissione, distribuzione, misura, degli oneri di dispacciamento e sbilanciamento, dei costi di commercializzazione dell’energia elettrica, degli oneri di sistema A–UC–MCT relativi al mercato libero, di imposte, tasse e aliquota IVA nella misura prevista dalla vigente normativa.

O preferisci essere contattato direttamente da un nostro operatore? il servizio è gratuito

si, fammi parlare con un operatore