Domande frequenti sull'offerta

  • Le tariffe di riferimento attualmente applicate da chi sono determinate?

    Per i clienti che non abbiano mai esercitato il diritto di scegliersi un fornitore alternativo (clienti del mercato di “maggior tutela”), le tariffe sono tariffe regolate e aggiornate trimestralmente da un organismo indipendente nazionale, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (ARERA, sito www.autorita.energia.it ).
    Per i clienti che viceversa hanno esercitato tale diritto (clienti sul mercato “libero” di Dolomiti Energia o di altri fornitori) le tariffe di riferimento sono quelle applicate dal fornitore prescelto ed esplicitate nell'offerta.

  • No, l'offerta non prevede alcun costo di attivazione e nessun deposito cauzionale in caso di pagamento con addebito diretto SEPA (SDD) su conto corrente bancario o postale.
    In alternativa la società si riserva di richiedere un deposito pari a quello già previsto per il mercato di maggior tutela.

  • Il prezzo è da intendersi al netto dei corrispettivi previsti per le perdite di rete per il trasporto, i servizi di trasmissione, distribuzione e misura, dispacciamento e sbilanciamento, costi di commercializzazione dell’energia elettrica, oneri A-UC-MCT previsti per il mercato libero, di imposte, tasse e aliquota IVA nella misura prevista dalla vigente normativa.

  • L’offerta prevede la possibilità di richiedere la certificazione di provenienza dell’energia fornita da fonte rinnovabile (Certificazione RECS) e la possibilità per il cliente di utilizzare il marchio registrato “100% Energia Pulita Dolomiti Energia” per l’intera durata contrattuale.
    In tal modo il cliente offre un contributo importante alla salvaguardia dell’ambiente, potendo contestualmente sfruttare tale scelta a livello di marketing dando un valore aggiunto al proprio prodotto/servizio erogato.
    Il costo per la certificazione e l’utilizzo del marchio riservato ai clienti aderenti alla presente offerta è pari a 0,003 €/kWh.

  • Il prezzo della componente energia nelle fasce orarie F1 / F23 viene aggiornato trimestralmente in base alle variazioni stabilite dall’ARERA per la componente prezzo energia di riferimento nazionale (PE).

  • Nella documentazione dell'offerta “Scheda di confrontabilità” è possibile calcolare il valore del risparmio conseguibile aderendo all’offerta rispetto alle condizioni di riferimento nazionali determinate dall’ARERA per analoga tipologia di utenza, a seconda del consumo annuo di riferimento del cliente.

  • E’ possibile con un preavviso minimo di 30 giorni secondo quanto previsto dalla del. ARERA n° 144/07.

  • L’adesione all’offerta comporta il passaggio di status del cliente da cliente “tutelato” a cliente “libero” che esercita la propria idoneità per poter accedere alle condizioni proposte dall’offerta (a meno che il cliente non sia già servito sul libero mercato).
    Tale esercizio comporta la cessazione del preesistente contratto su mercato tutelato, con relativa fattura di cessazione, per sottoscrivere un nuovo contratto sul libero mercato con Dolomiti Energia.
    Il nuovo contratto su mercato libero ha durata indeterminata con la possibilità per il cliente di recedere in qualunque momento dallo stesso con un preavviso di un mese.
    Le condizioni contrattuali prevedono inoltre la possibilità da parte di Dolomiti Energia di proporre al cliente nuove condizioni commerciali in corso di contratto con un preavviso minimo di 90 giorni rispetto all’efficacia delle stesse, condizioni che il cliente è libero o meno di accettare: in caso di mancata accettazione il cliente tornerà ad essere servito nell’ambito del mercato di maggior tutela o verrà servito dall’eventuale nuovo fornitore prescelto.

  • Per aderire alla proposta è sufficiente compilare il relativo modulo di adesione presente nonché scaricare, sottoscrivere e restituire a Dolomiti Energia la documentazione ricevuta relativa all’offerta via posta o fax ai recapiti indicati.
    A seguito della ricezione da parte di Dolomiti Energia dell’intera documentazione verrà attivato il nuovo contratto senza alcun onere per il cliente.

  • , è consentito agli attuali clienti “liberi” domestici di passare alle nuove condizioni previste dall’offerta.

  • Può essere richiesto a Dolomiti Energia di inviare l’offerta via fax oppure è possibile chiederne copia cartacea presentandosi presso gli sportelli attivi sul territorio oppure tramite il numero verde gratuito 800-030030